Risultati della ricerca:

Results from 1 to 2 on 2 found for Ossigeno
Studio Moll offre con la procedura di sedazione cosciente ambulatoriale la possibilità di apprezzare una gradevole sensazione di rilassamento che darà tranquillità, sollievo nel dolore e che risolverà il suo eventuale problema di ansia o conato. La miscela di OSSIGENO & PROTOSSIDO D’AZOTO, (N2O+O2) che si potrebbe anche chiamare "l'aria felice", è priva di controindicazioni importanti e adatta a qualunque paziente in qualunque situazione operativa. All’estero, principalmente negli Stati Uniti, in Inghilterra, e Canada questa tecnica è utilizzata da decenni (anche durante travaglio e parto) per lenire il dolore e togliere l’ansia. In Italia è stata introdotta dal 1986 in odontoiatria Indicazioni del N2O o l'Aria Felice per Adulti & Bambini Paura del trattamento dentistico: odontofobia >Dolore ai denti o d'altra parte del corpo che rende il paziente nervoso e teso. Lo scopo di questa tecnica non è quello di eliminare totalmente l’anestetico (che, ove necessario, continuerà a essere utilizzato), ma di innalzare la soglia del dolore per permettere di sopportare meglio tutte quelle preparazioni che spesso si avvertono come fastidiose quali anestesia ecc. Anche per chi ha difficoltà a sdraiarsi per mal di schiena, l'applicazione della sedazione cosciente diminuirà tutti i fastidi dovunque nel corpo e saranno restituite sensazioni di benessere e comodità. >Conato, la difficoltà di controllare il riflesso. Purtroppo un paziente non ci può fare niente se soffre di un forte riflesso toccando la lingua o palato.Fortunatamente mediante la somministrazione della sedazione si elimina o si controlla efficacemente l'urgenza di conato che rende il trattamento più veloce e meno pesante per il paziente. >Desiderare un trattamento senza alcun fastidio. Per chi non ha paura o ansia l'applicazione della sedazione fa entrare in pochi minuti in uno stato di tranquillità, una sensazione di ovattamento e benessere senza in alcun modo far perdere la presenza mentale. L'effetto straordinario della miscella N2O +O2 è di poter rispondere, pensare lucidamente e mantenere la testa acuta. Si può insomma godere un momento di relax assoluto, mentre fa per esempio un' otturazione, un' igiene orale o un intervento implantare. Il post-operatorio Una volta terminate le cure il paziente può dopo 4-5 minuti di nuovo rialzarsi in quanto il protossido d’azoto non viene metabolizzato dal nostro organismo. Gli effetti collaterali di questa metodica sono pressoché inesistenti e lascia giusto un bel ricordo o la soddisfazione di aver fatto un trattamento senza ansia o paura. Il tempo è volato! L'apparecchiatura di ultima generazione nello Studio Moll ci permette una sicura e facile esecuzione, e prevede l'uso di un dispositivo nasale mono-paziente, per ragioni di igiene e per evitare contanimazioni. Questa mascherina profumata per uso individuale, sarà sigilata e lasciata in custodia da noi per un prossimo appuntamento SEDAZIONE ASSISTITO.  
Esistono tante forme di allergie. Una reazione allergica è sempre un avvenimento inaspettato e sgradevole, e può avere un effetto immediato, come uno tardivo, con sfoghi cutanei, pruriti o arrossamenti e gonfiori della mucosa. Un’allergia, però, può causare anche uno shock anafilattico, una situazione estremamente pericolosa. Lo staff dello studio è preparato (CPR) per affrontare un’ emergenza. Siamo attrezzati (Trendelenburg) e abbiamo i farmaci (adrenalina, soluzioni idroelettrolitiche, ossigeno 100%) da somministrare immediatamente, perché l’anafilassi può mettere in pericolo la vita. E’ importante quindi una valutazione immediata del paziente per determinare la pervietà delle vie respiratorie e la pressione arteriosa. La somministrazione dell’adrenalina è essenziale in questi casi. Allergie causate da materiali come la resina, usata per le capsule provvisorie, possono creare un eccessivo arrossamento della gengiva che sparisce dopo alcuni giorni dalla rimozione del provvisorio. In caso tu soffrissi di allergia al lattice, lavoreremo con i guanti privi di lattice. Inoltre si può riscontrare un’allergia ai metalli non-nobili, che in quel caso consigliamo di rimuovere al più presto. In genere tutti i materiali usati in odontoiatria, se vengono applicati nel modo prescritto non creano problemi perché sono bioinerti, vuol dire che non danno reazioni biologiche. Se la causa dell’attacco allergico è sconosciuta si consiglia di sottoporsi ai test cutanei per scoprire l’allergene. Comunque per poter avere delle indicazioni sull’insorgere di eventuali attacchi di allergia è importante informare il dentista sullo stato della tua salute riempiendo completamente il modulo di anamnesi, la raccolta dei dati. La tua storia clinica può indicare se sei soggetto e si possono evitare cosi delle reazioni avverse.
 
Pagina 1 di 1